:

Come chiedere rimborso per disservizio Vodafone?

Come chiedere rimborso per disservizio Vodafone?

L'indennizzo può essere richiesto inviando a Vodafone una lettera raccomandata oppure mediante segnalazione da inviare tramite il sito internet alla pagina www.vodafone.it, area “Contattaci”, entro trenta giorni dal verificarsi del mancato rispetto dello standard.

Come inviare reclamo a Vodafone?

Come Inviare un Reclamo Vodafone Per iniziare, i clienti privati possono chiamare il numero 190 e seguire le istruzioni dell'operatore, mentre per quelli business c'è il numero 42323. Se si segue la via del reclamo online, l'indirizzo a cui spedirlo è [email protected]vodafone.it.

Come recuperare il credito di una SIM Vodafone?

Sono disponibili tre opzioni per la verifica del credito residuo della SIM ricaricabile Vodafone: è possibile consultare la sezione "Controllo costi" nell'area personale Fai da te oppure visualizzare i consumi di minuti, SMS e dati sull'app My Vodafone oppure chiamare il numero tariffato a pagamento 414.

Cosa fare se Vodafone non ripara guasto?

– Contattare Vodafone per telefono Per fare una segnalazione guasti Vodafone business chiama il 42323 (da numero mobile) e l'800 227755 (da numero fisso). Se sei un cliente Vodafone Exclusive contatta il numero 193.

Come richiedere rimborso fatturazione 28 giorni Vodafone?

La richiesta deve recare nella causale la dicitura “rimborso fatturazione 28 giorni clienti disattivo” e deve essere inviata alla Casella Postale 190-10015 Ivrea. Oppure può essere inoltrata per via telematica all'indirizzo mail [email protected]vodafone.pec.it nel caso di ex clienti Vodafone Privati.

Come comunicare via email con Vodafone?

Puoi inviare la richiesta attraverso le modalità sopra indicate o scrivendo via PEC a [email protected]vodafone.it, eventualmente utilizzando questo modulo. I dati saranno disponibili entro un massimo di 30 giorni dalla richiesta.

Come parlare con un operatore Vodafone 2021?

Se vuoi parlare con un operatore Vodafone hai diverse soluzioni, se sei un cliente dell'operatore telefonico la più comoda e diretta è la chiamata al 190, che è gratuita e ti porta a parlare con un operatore Vodafone; per qualsiasi tipo di assistenza.

Come sapere il credito residuo Vodafone gratis?

I modi per conoscere il credito residuo Vodafone gratis sono i seguenti: registrandosi e accedendo al Fai da te. scaricando l'app My Vodafone. chiamando il 414 (servizio a pagamento secondo il proprio piano tariffario)

Come conoscere il credito residuo di un altro numero?

Come sapere credito TIM da un altro operatore Se ti stai chiedendo se è possibile sapere il credito TIM da un altro operatore, sarai contento di sapere che la risposta è affermativa. Infatti, oltre a usare l'app MyTIM e verificare il credito residuo accedendo al sito di TIM, puoi anche chiamare il numero 3399119119.

Come parlare con un operatore Vodafone senza Tobi?

Per richiedere supporto a Vodafone il modo più rapido è quello di chiamare il Servizio Clienti al numero 190. Il servizio è gratuito chiamando dal proprio numero Vodafone ed è attivo tutti i giorni dalle 8:00 alle 22:00. Dalle 22:00 alle 8:00 è attivo solo per il blocco della SIM o in caso di furto o smarrimento.

Come scaricare le fatture della Vodafone?

Accedi alla sezione Fatture non fiscali e vai poi a Fatture non fiscali precedenti. Puoi selezionare e richiedere fino a un massimo di 5 fatture non fiscali con copia conforme per volta. Seleziona i documenti desiderati e clicca su Conferma.

Come funziona la fatturazione Vodafone?

Vodafone introduce nuovamente il pagamento tramite credito nel Play Store
  1. Scegli il tuo contenuto preferito.
  2. Seleziona «Attiva la fatturazione Vodafone» nel menù «Metodi di Pagamento»
  3. Inserisci i dati anagrafici e conferma il pagamento.

Come contattare Vodafone tramite PEC?

Potrete in ogni modo inviare una raccomandata anche attraverso l'indirizzo PEC [email protected]vodafone.it. Per ulteriori chiarimenti, potrete inoltre contattare il Servizio Clienti dedicato alla vostra categoria di utenza al numero 42323.

Come parlare con un operatore Vodafone senza TOBi?

Per richiedere supporto a Vodafone il modo più rapido è quello di chiamare il Servizio Clienti al numero 190. Il servizio è gratuito chiamando dal proprio numero Vodafone ed è attivo tutti i giorni dalle 8:00 alle 22:00. Dalle 22:00 alle 8:00 è attivo solo per il blocco della SIM o in caso di furto o smarrimento.

Come si fa per parlare con un operatore?

Al telefono: chiamare il 190 e attendere le indicazioni della voce guida. Solitamente la sequenza dei tasti da digitare è 1 (per assistenza su mobile), 4 (per il supporto di un operatore), 2 (per le offerte sulla linea di competenza) e 2 (per parlare con l'operatore);

Che numero devo fare per sapere il mio credito?

Il servizio è gratuito. Per procedere, prendi dunque il tuo smartphone, apri il dialer (l'app che usi per effettuare le chiamate) e richiama il tastierino numerico. Fatto ciò, componi il numero 40.916 e avvia la chiamata, premendo sull'apposito pulsante (solitamente la cornetta verde).

Come parlare con un operatore Vodafone 2020?

NUMERI UTILI
  1. 190, gratuito per numeri Vodafone. Attivo tutti i giorni dalle 8 alle 22. ...
  2. 8, gratuito per numeri di rete fissa o numeri mobili di altri operatori, attivo dalle 8:00 alle 22:00.
  3. +190, gratuito dall'estero, attivo dalle 8:00 alle 22:00 ora italiana.

Come sapere il credito residuo di un numero Tim?

Accedendo all'app MyTIM e all'Area Clienti MyTIM: potrai verificare il credito residuo, le quantità di minuti, SMS, Giga ancora disponibili e i bonus in euro eventualmente presenti; Chiamando il numero gratuito 40916, per il credito residuo.

Quale è il numero per parlare con un operatore Vodafone?

8, gratuito per numeri di rete fissa o numeri mobili di altri operatori, attivo dalle 8:00 alle 22:00. +190, gratuito dall'estero, attivo dalle 8:00 alle 22:00 ora italiana.